acquariocapetown

Cosa vedere a Cape Town con i bambini: il Two Oceans Aquarium

Cosa vedere a Cape Town con i bambini? La visita all’acquario non può sicuramente mancare. Venite con me a scoprire il Two Oceans Aquarium.

Visitare una grande città con i bambini può essere impegnativo. Hanno spesso poca voglia di camminare, non sono quasi mai interessati a chiese e musei e in genere si stancano presto. Ecco perché è necessario includere sempre qualche attrazione a misura di bambino nella visita. Da quando sono mamma, ho visitato una marea di musei di storia naturale, musei di scienze, zoo e acquari, che non avrei pensato di visitare prima di avere figli e che poi mi sono piaciuti davvero molto.

Durante il nostro soggiorno a Città del Capo, in Sudafrica, non ci siamo quindi persi la visita al suo acquario, considerato uno dei più belli del mondo.

Se volete far conoscere ai vostri bambini tutti i segreti del mondo marino sudafricano il Two Oceans Aquarium è il posto per voi.

cosa vedere a cape town

Al Two Oceans Aquarium si entra in contatto con la vita marina degli oceani e si imparano tante cose sulle diverse specie animali e di come queste convivano nell’ecosistema acquatico.

Visitare un acquario è un’esperienza coinvolgente e stimolante che i bambini ameranno e ricorderanno per sempre.

La particolarità della costa sudafricana è l’essere lambita da due diverse correnti oceaniche. Una corrente fredda proveniente da nord ovest, la Corrente del Benguela dell’Oceano Atlantico, e una calda proveniente da est, la Corrente di Agulhas dell’Oceano Indiano. Queste due correnti si incontrano e si mescolano proprio nella regione del Western Cape in Sudafrica (tradizionalmente si dice che il punto d’incontro sia  il Capo Agulhas), creando così una zona particolarmente ricca di vita marina con tante specie animali diverse tra loro.

Questa ricchezza e diversità marina è ben raccontata nel Two Oceans Aquarium, dove si può vedere con i propri occhi tanti animali, soprattutto gli squali, i pinguini e le tartarughe che da queste parti vivono.

Cosa vedere a Cape Town: visitare il Two Oceans Aquarium

L’acquario di Città del Capo è suddiviso su due piani e in diversi ambienti, ognuno con la sua particolarità.

two oceans acquarium cape town

Diversity Gallery

Appena superato l’ingresso al piano terra, si entra nella Galleria delle Diversità, dove è possibile ammirare le varie specie marine dei due oceani di cui parlavo sopra.  Dell’Oceano Indiano si riconoscono i coloratissimi pesci, come i pesci pagliaccio (nemo), i pesci farfalla, i pesci angelo, le murene leopardo e i coralli.

acquario cape town

Appartenenti all’Oceano Atlantico sono il pesce rospo, perfettamente mimetizzato nel fondale sabbioso, il polpo, le meduse, il cavalluccio marino di Knysna, che si trova solo nella laguna di Knysna e che è a rischio estinzione.

Nella Galleria della Diversità si trovano anche la vasca sensoriale e il microscopio, due occasioni per toccare con le mani e osservare con gli occhi anemoni, stelle marine e granchi. Da non perdere anche l’angolo delle tartarughe.

two oceans aquarium

Jelly Gallery

La visita prosegue nella Galleria delle Meduse. Una sala buia con le vasche cilindriche che raccolgono le varie specie di meduse, un’atmosfera affascinante e misteriosa.

I&J Ocean Exhibit

La sala successiva è la I&J Ocean Exhibit. Si tratta di un’enorme vasca profonda 6 metri con al suo interno 1.600.000 litri di acqua marina in cui vivono tanti pesci tropicali.

visitare cape town acquario

La vasca si osserva dalla grande finestra larga 9 metri e alta 4, oppure attraversando il suggestivo tunnel di 10 metri dove si è letteralmente circondati dai pesci. Razze, squali, pesci farfalla ci passano accanto indisturbati. Assistiamo anche al momento del pranzo delle razze: alcuni sommozzatori si calano dentro la vasca e danno da mangiare ai pesci.

cape town con i bambini

Penguin Exhibit

Saliamo la rampa e arriviamo al primo piano dell’acquario dove si trovano un altro ambiente spettacolare che i bambini amano molto, la Mostra dei Pinguini. Qui è stato ricostruito l’ambiente dove vivono i pinguini africani, il punto dove il fiume incontra il mare. Il litorale è prima roccioso, poi diventa spiaggia di sabbia.

pinguini sudafricani

Oltre ai pinguini qui vivono rane (la rana leopardo dell’ovest, che vive solo nella costa sudafricana) e uccelli acquatici (il collettore di ostriche nero africano). I pinguini si osservano da vicino e si può assistere al momento del loro pranzo.

Kelp Forest Exhibit

Prima di passare al pezzo forte dell’acquario, incontriamo la Foresta di Alghe.

Si tratta di una vera e propria foresta sott’acqua. I pesci nuotano tra giganteschi bambù marini e alghe, che sono importantissimi per la mantenere pulito e filtrato il mare. In questa vasca è possibile fare sub ed provare l’emozione di immergersi nei fondali marini.

cosa vedere a cape town acquario

Predator Exhibit

Eccoci arrivati in una delle parti più impressionanti dell’acquario, la Sala dei Predatori dove vivono i grandi squali toro. È impressionante vederseli passare accanto nella grande vasca cilindrica. Si può ammirare la vasca salendo per la rampa a spirale o dalla grande vetrata.

squalo toro

All’interno non ci sono solo gli squali, ma tutta una serie di pesci predatori che formano la catena alimentare del mare, dal merluzzo di roccia dalla pancia gialla alla ricciola dalla coda gialla, dal kod gigante (un tipo di pesce di colore verde argento che può raggiungere anche i due metri di lunghezza) fino alle piccole triglie del sud e alle salpe.

acquario città del capo

Attività del Two Oceans Aquarium

Momenti del cibo

Ogni giorno ad orari stabiliti ci sono 5 momenti in cui viene dato il pasto ai pesci, con gli addetti dell’acquario che danno informazioni e rispondono alle domande dei visitatori.

two oceans aquarium

Scuba diving

Solo per sub esperti è possibile provare l’esperienza di immergersi nelle vasche dell’acquario per vedere da vicino i pesci e gli squali. Se siete sub perché non provare?

Penguin Experience

Se volete provare un contatto diretto con i pinguini potete acquistare i biglietti per la Penguin Experience. Con un addetto dell’acquario è possibile avvicinare i pinguini che potrebbero anche decidere di salirvi sul braccio. I pinguini sono liberi di fare quello che vogliono, non sono incoraggiati ad avvicinare i visitatori né sono ricompensati se lo fanno. L’esperienza è quindi totalmente naturale e unica ogni volta.

Children’s Play Centre

All’I&J Ocean Exhibit c’è uno spazio per i bambini dove possono giocare e contemporaneamente imparare qualcosa del mondo marino. Tutti i giorni ci sono degli spettacoli di marionette e laboratori d’arte.

Informazioni pratiche

Two Oceans Aquarium si trova nella bella cornice del V&A Waterfront di Cape Town, l’antico porto commerciale della città ora trasformato in un quartiere vibrante e molto frequentato dagli abitanti e dai turisti. Qui si trovano ottimi ristoranti, negozi e diversi musei.

L’acquario è aperto tutti i giorni dell’anno dalle 9.30 alle 18 durante la settimana e dalle 9 alle 18 nei weekend e giorni di festa.

I biglietti costano 185 Rand (circa 11 euro) per gli adulti, 140 R (circa 9 euro) per i ragazzi dai 14 ai 17 anni, 90 R (5, 50 euro) per i bambini dai 4 ai 13. Sotto i 4 anni i bimbi entrano gratis.

Consiglio di acquistare i biglietti on line per evitare le code.

 

Post scritto in collaborazione con Two Oceans Aquarium

Share if you like it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: