10 idee regalo per un bambino viaggiatore

Indecisi su cosa regalare ai bambini per Natale? Grazie alla mia lista dei 10 regali per bambini riuscirete ad accontentare anche il piccolo viaggiatore più esigente.

Natale è ormai alle porte. Siete alla ricerca di un regalo originale da fare ai bambini? L’impresa non è delle più facili considerato che ormai i bambini hanno tutto e spesso un nuovo regalo perde d’interesse già dopo pochi giorni.

Perché non fare un regalo in tema travel? Può essere un modo per coinvolgere i bambini nella scelta del prossimo viaggio tutti insieme o per far loro conoscere tanti luoghi lontani e diversi dalle loro città. Ma può essere anche un utile strumento per far passare il tempo durante gli spostamenti in auto, treno, nave o aereo.

Ho pensato quindi a 10 regali per i piccoli viaggiatori, utili prima, dopo e durante il viaggio, da regalare per Natale ma che vanno bene anche per il compleanno o in ogni altra occasione. Lo ammetto, io sono una Amazon dipendente. Addirittura i miei figli si sono creati le proprie liste desideri Amazon che aggiornano di continuo. Avendo poco tempo a disposizione, su Amazon riesco a trovare idee regalo a prezzi molto convenienti, con buona pace della carta di credito del marito.

Ecco i 10 regali per bambini viaggiatori

1. Guide di viaggio per bambini

Prima di ogni viaggio, cosa c’è di meglio che informarsi sul luogo che andremo a visitare? E’ un modo per incuriosire i bambini e rendere il viaggio più interessante, come fosse un’avventura alla scoperta di un luogo sconosciuto. Le guide da viaggio per bambini che adoro e che ho comprato per i miei Cipolli sono quelle della Lonely Planet Kids. Del resto io sono una Lonely Planet addicted. Ci sono due collane per bambini: le guide Vietato ai genitori e Lonely Planet Kids. Sono guide su misura per loro, con illustrazioni accattivanti, aneddoti divertenti e tante curiosità sulle città. Noi le abbiamo sperimentate a Roma e Londra e ci sono piaciute molto.

 2. Libro Mappe

Un libro semplicemente stupendo. Il classico atlante geografico ma con illustrazioni in stile vintage che non solo mostrano l’aspetto geografico di un paese ma anche e soprattutto le sue caratteristiche. Usi, costumi, animali, piante, piatti tipici, bandiere, un viaggio attraverso tanti paesi diversi stando seduti nella propria cameretta. Non c’è nulla da leggere, solo osservare e imparare dai disegni. Bello, bello, bello! Mappe Ed. Mondadori Electa.

3. Planisfero magneticoplanisferomagneticojanod

Un altro modo per conoscere il mondo sottoforma di gioco. Il Planisfero Magnetico Janod è adatto anche ai bambini più piccoli. Si tratta di un puzzle del mondo dove sono illustrati tutti i paesi e le loro caratteristiche principali. Divertendosi ad attaccare i magneti i bambini imparano com’è fatto il mondo e cosa c’è in ogni paese. I Cipolli ci hanno giocato fin da piccoli.

 4. Playmobil Hotel Vacanze

L’ho regalato a Cipolla qualche anno e ammetto che l’ho fatto soprattutto per me che adoro i Playmobil! Un albergo per le vacanze su due piani, con la reception, la sala colazioni, le camere con i bagni, l’ascensore e addirittura il babyclub! Tutto studiato nei minimi dettagli come ogni classico Playmobil. Prezzo non proprio abbordabilissimo ma è un must-have per una family hotel addicted come me!

 5. Trolley per bambini

Il Trolley Trunki è il primo trolley per i piccoli viaggiatori. Accettato dalle compagnie aeree come bagaglio a mano, è sufficientemente capiente per i giochi dei bambini e qualche ricambio. Con tanti colori e disegni diversi, i bambini si divertono a tirarlo e ci si siedono sopra quando sono stanchi. I genitori possono portarlo a tracolla o tirarlo con il bambino sopra come un passeggino.

Trolleytrunki

Un altro trolley molto orginale è quello di Imaginarium, nota azienda di giocattoli spagnola. Non un vero e proprio trolley bensì un monopattino trolley che farà la gioia dei bambini. Spingere il trolley non è mai stato così divertente. Il monopattino si può richiudere e il trolley diventa una comoda cabin bag.

trolleyimaginarium

 6. Giochi di carte da viaggio

Per intrattenere i bambini durante i lunghi voli aerei, le traversate in nave o i viaggi in auto, per variare dal solito tablet o lettore dvd, ci sono tanti giochi di carte divertenti che sviluppano l’intelligenza. Adatti ai bambini di ogni età, ci può giocare tutta la famiglia e il viaggio diventa un momento di divertimento. Ce ne sono di tanti tipi e per tutti i gusti, noi abbiamo giocato tantissimo a Dobble, che torna utile anche al ristorante in attesa di mangiare. E’ un gioco sulla velocità di osservazione, bisogna trovare le due figure uguali su due carte diverse. E’ davvero divertente. Un altro gioco sono le carte dei 52 giochi da fare in macchina . Tanti giochi da fare guardando fuori dal finestrino, usando la fantasia o utilizzando carta e penna. Ovviamente c’è anche la versione per l’aereo e per il treno.

 7. Macchina fotografica

Un vero viaggiatore in erba che si rispetti non può non avere una macchina fotografica. La scelta qui ovviamente è ampia e un po’ per tutte le tasche. Una fotocamera compatta piccola, leggera ma allo stesso tempo resistente agli urti e magari waterproof è l’ideale per i bambini. Ho scelto questa fotocamera di Hasbro per i più piccolini perché è una via di mezzo tra un giocattolo e una macchina fotografica. Si possono fare i selfie, i video ed aggiungere cornici ed effetti alle foto.

nikoncoolpixSe cercate di qualcosa di più serio ma di facile utilizzo per i bambini, l’offerta si amplia notevolmente. Le principali marche hanno compatte leggere, resistenti e e semplici da usare. Questa Coolpix Nikon ha anche un design simpatico, oltre che essere impermeabile.

 8. Puzzle 3D

I puzzle sono molto amati da bambini. Cipollo fin da piccolino passava il tempo a completare i puzzle in brevissimo tempo. Da grande ha ricevuto in regalo un puzzle 3d della Torre di Pisa e gli è piaciuto un sacco. In giro si trovano puzzle 3d con i più famosi edifici del mondo ed è divertente costruirli insieme giocando a fare gli architetti. Io ho scelto il puzzle del Tower Bridge di Londra in ricordo del nostro viaggio in Inghilterra della scorsa estate.

 9. Libri da viaggio

I libri sono i compagni migliori durante un viaggio. Ogni bambini ha le proprie preferenze. Chi preferisce i libri con gli adesivi, chi i libri pop up, chi preferisce farsi leggere delle fiabe, chi preferisce i libri da colorare. In tema viaggi ci sono tanti libri tra cui scegliere, ve ne lascio un paio tra i più carini per me, ma davvero c’è l’imbarazzo della scelta.

libroviaggibambiniIl libro In giro per il mondo. Chi cerca trova è un libro con adesivi, giochi e attività con cui i bimbi più piccoli imparano a conoscere tanti paesi del mondo. Ed è utilissimo per ingannare le attese in aeroporto o per i lunghi viaggi in treno o in auto.

 

Anche ll libro dei giochi da viaggio è un ottimo compagno da viaggio: giochi d’ingegno, adesivi da attaccare e disegni da colorare.

 

 

 10. Mappamondo

mappamondoluminoso

Il mappamondo luminoso è il classico regalo senza tempo. Chi non l’ha avuto da piccolo? Per viaggiare con la fantasia nel proprio lettino alla scoperta del Pianeta Terra. I Cipolli hanno imparato a conoscere il mondo grazie al mappamondo luminoso del loro babbo da piccolo, che ancora illumina lo loro stanza la sera.

 

Mi auguro di avervi dato qualche spunto per i regali di Natale ai vostri bambini. Ad ogni regalo vi ho messo il link alla pagina Amazon così non dovrete nemmeno andare troppo in giro per negozi affollati sotto le feste. Si tratta di una lista che può essere allungata con tante altre idee. Aspetto quindi i vostri suggerimenti!

 

 

 

 

Share if you like it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *