Terme per bambini: le Piscine Termali Theia a Chianciano Terme

Siamo andati alla scoperta delle Piscine Termali Theia e siamo rimasti piacevolmente sorpresi: finalmente delle terme per bambini con uno spazio solo per loro.

Non è facile trovare delle terme per bambini. Spesso alle terme i bambini non vengono proprio ammessi, mentre in altre sono accettati ma con molte limitazioni. E poi, ammettiamolo, ci si sente in difficoltà a gestire i piccini in un luogo adibito al relax e al benessere. Almeno per me è così.

Avevo già trovato una spa per bambini in Lombardia e sono stata felicissima di accettare l’invito delle Terme di Chianciano nella mia Toscana e scoprire un altro posto fantastico dove i bambini sono davvero i benvenuti.

Terme per bambini: Chianciano Terme

Chianciano Terme, come tutto il territorio della Valdichiana e Val d’Orcia, è noto fin dall’antichità per le sue acque benefiche ricche di minerali che sgorgano dal terreno. L’Acqua Sillene, che sgorga naturalmente a 38,5° gradi e che alimenta le piscine termali e l’Acqua Santa che sgorga a 33° gradi e che viene utilizzata per le cure idropiniche.

Chianciano Terme è stata una delle più importanti località italiane per le cure termali dal secondo dopoguerra, specializzata per le malattie del fegato. Lo si nota subito dai tanti hotel presenti e dai diversi stabilimenti termali. Le cure si fanno ancora oggi, soprattutto con l’Acqua Santa, che agisce sul fegato e le vie biliari, ma anche con la fangoterapia, i trattamenti riabilitativi e le cure inalatorie per molte patologie.

Negli ultimi anni le Terme di Chianciano sono diventate un centro per il benessere di tutti: famiglie, giovani e coppie, grazie soprattutto alle nuovissime Terme Sensoriali e alle Piscine Termali Theia.

Area Bambini Piscine Theia Chianciano

Le Piscine Termali Theia sono il posto ideale per passare una giornata in famiglia tra coccole e relax. Noi siamo arrivati al mattino all’apertura e siamo restati tutto il giorno. Che ci crediate o no, il tempo è volato tra piscine, giochi in acqua, saune e un meritato riposo.

Terme per bambini: la nostra giornata alle Piscine Termali Theia

All’ingresso delle Piscine Termali Theia ci viene consegnato un braccialetto magnetico che servirà per accedere al complesso, aprire e chiudere gli armadietti degli spogliatoi, addebitare il costo di eventuali consumazioni al bar o di trattamenti estetici. Si tiene fisso al polso, anche in piscina, così non c’è bisogno di portarsi dietro soldi contanti.

Al primo piano si trovano gli spogliatoi con cabine chiuse, gli armadietti, i bagni e le docce. Una volta cambiati si accede al secondo piano, dove si trovano le piscine.

Piscine Termali Theia Chianciano

Ci troviamo in un grande ambiente caldo e luminoso, con tanti lettini e una stanza relax più appartata. Notiamo subito le due piscine interne dalle quali si accede a quelle esterne.

Poco più avanti si trovano il bar e il ristorante. Al bar, oltre ai classici panini, si può consumare un pranzo veloce con primi e secondi leggeri e ottimi centrifugati di frutta e verdura. Il ristorante offre prodotti biologici e a km zero ed è perfetto per chi cerca un servizio più attento.

Le piscine interne ed esterne

Le Piscine Termali Theia hanno due piscine interne e ben quattro piscine esterne, alimentate tutte con l’acqua della Sorgente Sillene ad una temperatura tra i 33° e i 36° gradi; sono perfette quindi in ogni stagione e per i bambini. L’acqua Sillene, ricca di anidride carbonica, carbonato di calcio, bicarbonato e solfati aiuta a purificare la pelle, distende le contratture muscolari e articolari. Stare in ammollo nelle piscine Theia oltre che rilassante e piacevole è anche un toccasana per la salute di grandi e piccini.

Entrare nella piscina calda è davvero piacevole e anche i Cipolli apprezzano molto. In acqua i bambini si divertono sempre tanto, anche non potendo fare tuffi e lanciarsi dagli scivoli (d’altronde siamo alle terme, non in un parco acquatico).

Piscina interna Piscine Theia Chianciano

Una piscina interna è bella grande, ha postazioni idromassaggio, due getti a cascata per le spalle e un bel percorso kneipp, in cui da un lato si cammina nell’acqua calda, dall’altro nell’acqua fredda, per riattivare la circolazione periferica. Restando sempre in acqua, si accede dall’interno alla piscina esterna, che si affaccia sulla terrazza solarium, dove su comodi lettini si può prendere il sole.

L’altra piscina interna attraversata da un ponticello, dall’altro lato della stanza, ha anch’essa delle postazioni idromassaggio ma soprattutto ha l’accesso alle spettacolari piscine esterne.

Piscina esterna Piscine Theia Chianciano

Appena varcato il passaggio ci troviamo in una grande piscina calda e illuminata dal sole, ovunque ci sono postazioni con l’idromassaggio: 4 lettini, i sedili, i getti a cascata. Inutile negarlo, si starebbe qui dentro ad ore. Il vapore dell’acqua calda che sale nell’aria e il sole che ci scalda il viso sono una vera goduria.

Purtroppo una parte della piscina esterna era chiusa per ripavimentazione (ci tengono molto a mantenere le piscine in perfetto stato), vi lascio quindi una foto inviatami dalla direzione per farvi capire che meraviglia è.

Piscine Termali Theia Chianciano
Photo Credit Terme di Chianciano

Intono alle piscine esterne c’è un bel prato con i lettini e gli ombrelloni.

I bambini possono entrare in tutte le piscine se accompagnati da adulti, l’altezza è ovunque 130 cm.

L’Area Bambini

Per le famiglie il top è l’area bimbi, al piano intermedio, concepita e costruita pensando soprattutto alle famiglie.

Area Bambini Piscine Theia Chianciano

L’ambiente che ci accoglie è colorato e allegro con decine di simpatiche piccole mongolfiere appese al soffitto. Sulla sinistra si accede alla bellissima piscina all’aperto per i bambini. L’acqua è alta solo 80 cm, quindi i bambini possono giocare e sguazzare in tutta sicurezza. L’accesso è digradante, così che si possano abituare all’acqua lentamente ed entrare e uscire a piacimento. Intorno alla piscina c’è un bel prato dove giocare e tanti lettini per mamma e papà.

piscina esterna bimbi chianciano

Rientrando al coperto si entra nell’area bimbi vera e propria. Ad aspettare i neonati e i piccoletti c’è una bella piscina calda, suddivisa in tre zone con diverse altezze. E’ perfetta per avvicinare i piccoli all’acqua e a farli divertire.

L’acqua di questa piscina non è termale perché quest’ultima non è indicata alla pelle delicata dei neonati, che tende a seccarsi e a squamarsi. Quindi si può restare in ammollo quanto si vuole! Abbiamo avuto la fortuna di essere soli a lungo e i Cipolli ne hanno approfittato per giocare in questa piscina.

Piscina interna bimbi Theia Chianciano

Questo è proprio il mondo dei bambini: morbidi pouf, una vasca di palline colorate, le mascotte delle terme disegnate sui muri: la giraffa Theiamilla e l’ippopotamo Ippoltrone. Ci sono pure i  bagni con lavandino e wc a misura di bimbo!

Mi è piaciuta moltissimo la scelta di mettere una sauna e un bagno turco per famiglie accanto alla piscina dei bimbi. Qui le temperature non sono eccessive, in questo modo anche i bambini possono entrare con i genitori e abituarsi gradualmente al calore benefico.

Sauna famiglie Piscine Theia Chianciano

Area Bambini Piscine Theia Chianciano

Dall’area bimbi si acceda alla zona benessere per gli adulti. Un momento di relax anche per i genitori, che possono così provare la classica sauna finlandese, il bagno turco e il bagno rasul dove ci si può cospargere il corpo con i fanghi termali e le docce emozionali.

Una sala relax con i lettini e tisane ci aspetta per pochi minuti di pace tutti per noi. Bisogna darsi il cambio e tornare dai piccini.

Mi è venuta voglia di ritagliarci una giornata child-free e scoprire le Terme Sensoriali di Chianciano, con i suoi favolosi percorsi benessere. Prima o poi ci riusciremo!

Piscine Termali Theia: info pratiche

Le Piscine Termali Theia sono aperte tutti i giorni, escluso il martedì, dalle 10 alle 19 durante la settimana e dalle 9 alle 20 nei weekend. Non è necessaria la prenotazione.

Si può scegliere l’ingresso di 4 o l’ingresso giornaliero. I costi dettagliati potete trovarli sul sito delle terme.

Sicuramente conveniente è il biglietto per le famiglie, nei vari tagli: 2 adulti e 1 bambino a 59 euro il giornaliero, 2 adulti e 2 bambini a 69 euro, 2 adulti e 3 bambini a 85 euro.

E’ consigliabile portarsi i propri accappatoi, teli, ciabatte e cuffie. Altrimenti si possono acquistare le ciabatte (euro 3) e le cuffie (euro 2,50) o noleggiare l’accappatoio e il telo a 8,50 euro.

Vi segnalo l’evento per Halloween. Il 31 ottobre dalle 15 alle 20 le piscine Theia si travestono con zucche, fantasmi e ragnatele e aspettano tutta la famiglia per passare un Halloween diverso. Il costo è 12 euro per i bambini, con merenda inclusa e 17 euro per gli adulti.

Terme per bambini: dove dormire

Noi siamo stati ospiti dell’ Hotel Angiolino, un tre stelle a 2 minuti d’auto dalle Piscine Tensoriali e vicino al centro di Chianciano Terme.

La nostra camera quadrupla era pulita e spaziosa, con il letto a castello per i bambini, che hanno gradito così tanto da litigare per chi avrebbe dormito in alto.

L’hotel è semplice ma molto accogliente e familiare. Si può scegliere il solo pernottamento con colazione, la mezza pensione o la pensione completa. I prezzi sono buoni, i bambini fino a 3 anni non pagano, dai 3 ai 7 hanno uno sconto del 50%, dagli 8 agli 11 uno sconto del 30%. C’è il wi-fi gratuito in tutto l’hotel e il parcheggio.

Hotel Angiolino Chianciano

Noi abbiamo cenato in hotel, con una buona scelta tra antipasti e verdure a buffet, primo, secondo con contorno e dolce. La colazione mi è davvero piaciuta, sinceramente da un hotel 3 stelle non mi aspettavo una colazione così ricca. C’è un’ampia scelta di torte fatte in casa, brioches, marmellate, biscotti, succhi, affettati e formaggi.

L’Hotel Angiolino è una buona soluzione per una famiglia che vuole passare un giorno alle Terme di Chianciano magari abbinandolo ad una visita in uno dei tanti gioielli della Toscana. Montepulciano e Pienza sono a 20 minuti, poco più lontano Montalcino, Abbadia San Salvatore, San Quirico d’Orcia, Bagno Vignoni, Radicofani per dirne alcuni.

 

 

 

 

 

 

Share if you like it

2 pensieri su “Terme per bambini: le Piscine Termali Theia a Chianciano Terme

  1. Che sorpresa! Non avrei mai pensato che ci fosse una struttura per famiglie così bella ed adatta ai bambini … a Chianciano! Ci andava sempre mia nonna… Meno male che state esplorando per noi la nostra bella regione!

    1. Non lo pensavo nemmeno io sinceramente. Ma oggi le terme non sono più quelle di una volta. Grazie per il tuo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *