villaggiobabbonatale

Il villaggio di Babbo Natale di Montecatini Terme

Come ogni anno io e Cipolla andiamo alla scoperta di un villaggio di Babbo Natale in giro per la Toscana.

Dopo il Paese di Babbo Natale di Chianciano Terme, quest’anno siamo state alla Città del Natale di Montecatini Terme. Un’altra storica cittadina termale cambia veste e apre le sue porte alle famiglie, diventando un paese natalizio.

In questo post vi racconterò il nostro pomeriggio al villaggio di Babbo Natale a Montecatini e vi darò i miei consigli e tutte le informazioni utili per organizzare la visita.

villaggiodibabbonatale

villaggiodibabbonatale

La Città di Babbo Natale è ambientato in due storiche dimore della città: le Terme Tettuccio e le Terme Salute.

Le Terme Tettuccio sono il simbolo di Montecatini, da sempre stazione termale tra le più conosciute in Italia. Le Terme Tettuccio sono un gioiellino architettonico che da sole meritano la visita. Fatte costruire nel 1773 dal Granduca Leopoldo de’ Medici, furono restaurate e trasformate in stile liberty tra il 1922 e il 1926 da Ugo Giovannozzi. Cogliete l’occasione della Città del Natale per visitarle ammirando i diversi padiglioni riccamente decorati e il parco.

villaggiodibabbonatale

Con l’allestimento natalizio le Terme Tettuccio diventano ancora più suggestive, soprattutto la sera quando la bellissima illuminazione rende l’atmosfera magica.

villaggiodibabbonatale

Alle Terme Tettuccio è allestito il Santa Claus Village.

Santa Claus Village – Terme Tettuccio

Una volta entrati all’interno delle Terme Tettuccio, sulla sinistra si trova l’Isola che non c’è: siete pronti a fare un viaggio al Polo Nord condotti dal simpatico Mago Termello?

L’Isola che non c’è

Il piccolo e buffo Mago Termello è il protagonista di questo luogo particolare. Entriamo in un ambiente in penombra, pieno di fumo e con un intenso profumo di legno, sembra di essere in un bosco di notte.

villaggiobabbonatale

Mago Termello ci accoglie e inizia a raccontarci la sua storia. Nessuno sa che lui ha frequentato la stessa scuola di magia del famoso Mago Merlino che era però molto più bravo di lui. I bambini ridono nel sentire il racconto dei suoi catastrofici tentativi di creare pozioni magiche. Finchè un giorno una di queste pozioni trasforma due persone anziane e malate in due giovani arzilli e Termello capisce di essere diventato un vero mago. Intraprende così un viaggio al Polo Nord per incontrare Babbo Natale e rimane molto colpito da quel luogo, tanto da decidere di portare via con sè un pezzo di aurora boreale. È proprio lo spettacolo dell’aurora boreale a cui assisteremo oggi qui grazie a Termello. Perciò buio e silenzio, che lo spettacolo sta per iniziare.

Il Piccolo Circo dei Sogni

Uscite dall’Isola che non c’è ci dirigiamo verso il Piccolo Circo dei Sogni, allestito in un altro edificio all’interno del parco delle Terme Tettuccio.

villaggiobabbonatale

Uno strano e buffo giocoliere, un giovane equilibrista su un monociclio e una bravissima acrobata volante mettono in scena un piacevole spettacolo circense, durante il quale i bambini ridono e rimangono a bocca aperta. Lo spettacolo è divertente e coinvolgente anche perché vengono invitati a partecipare alcuni spettatori. Il circo è sotto la direzione artistica di Paride Orfei, garanzia di professionalità.

Le Terme Tettuccio

Dopo lo spettacolo facciamo un giro per ammirare le ambientazioni natalizie delle Terme Tettuccio, che sono davvero suggestive. Come dicevo sopra, gli stabilimenti delle Terme, canditati a diventare uno dei siti Patrimonio dell’Unesco, sono molto belli e vi consiglio di visitare il bar ristorante e la libreria, perché si trovano in due stupende sale, sontuosamente decorate con affreschi e vetrate in stile liberty.

villaggiodibabbonatale

Le Terme Tettuccio sono una vera e propria città termale, immersa in un bellissimo parco ricco di alberi secolari come sequoie, acacie, cedri del Libano, palme e pini.

Aspettate che faccia sera e godrete dello spettacolare gioco di luci e dell’immancabile albero di Natale illuminato.

La Baita di Babbo Natale – Terme La Salute

Il clou della Città del Natale ci aspetta nella seconda location di Montecatini: le Terme La Salute, che si trovano a 200 metri dalle Terme Tettuccio. Le Terme La Salute furono costruite tra il 1918 e il 1921 e lo stabilimento termale, di aspetto più rustico, si trova all’interno di un parco dove è allestito il villaggio di Babbo Natale e degli Elfi e il mercatino del borgo.

La Baita di Babbo Natale è un percorso all’interno dell’edificio delle Terme La Salute con diverse “fermate” per le attività e attrazioni natalizie. Per spostarsi da un’attrazione all’altra si deve percorre un breve tratto all’aperto.

All’ingresso del villaggio di Babbo Natale veniamo accolti da simpatici personaggi che ci donano gli “elfici”, dei soldini molto speciali con cui potremo pagare le attività che faremo all’interno della baita.

Elfolandia e il Polo Nord

Prima fermata il truccabimbi, con due elfette a disposizione di bambini e bambine per creare trucchi a tema natalizio.

villaggiobabbonatale

Con la sua manina dipinta in stile Frozen, Cipolla ed io ci incamminiamo lungo un corridoio in penombra e veniamo accolte da una musica natalizia. Lungo il percorso incontriamo le renne, la slitta di Babbo Natale e gli animali del Polo Nord, dove fa capolino anche Olaz.

Arriviamo quindi a Elfolandia, la casa degli Elfi aiutanti di Babbo Natale, che intrattengono i bambini con piccoli laboratori di falegnameria, disegno e pasta di pane. Prima però bisogna registrarsi e ottenere la carta d’identità di vero Elfo.

villaggiobabbonatale

Continuiamo il nostro viaggio ed entriamo in un grande igloo con piccole casette gioco per i bimbi più piccoli. Eccoci infine arrivate nella fabbrica dei giocattoli di Babbo Natale, che è già in piena attività visto che manca meno di un mese alla valigia di Natale e i regali devono essere pronti e impacchettati per allora.

villaggiobabbonatale

Baby Dance

Usciamo all’aperto ed entriamo nella vera e propria Casa di Babbo Natale. Prima però ci si può divertire nella stanza della Baby Dance, dove una Elfa ballerina aspetta i bimbi per ballare tutti insieme.

La Baita di Babbo Natale

All’ingresso della Baita di Babbo Natale ci sono altri Elfi ad attenderci. Una Elfa ci accompagna all’Ufficio Postale dove scriviamo e poi imbuchiamo le nostre letterine. Quest’anno l’ho spedita pure io, chissà che Babbo Natale non esaudisca i miei desideri…

villaggiobabbonatale

Saliamo le scale ed entriamo nella vera e propria Casa di Babbo Natale con la piccola cucina, il camino e un grande letto colorato. Vediamo un po’ di gente in coda e capiamo che siamo arrivate a destinazione.

villaggiobabbonatale

Babbo Natale è proprio lì e si sta intrattenendo con ogni bambino. Eccolo sorridente, seduto nella sua grande poltrona. Cipolla, un po’ imbarazzata, si avvicina e i due iniziano a parlare fitto. Chissà cosa si sono detti. È il momento di una bella foto ricordo e di tante caramelle per lei.

Di fronte alla postazione di Babbo Natale c’è un grande muro dove i bambini possono lasciare un loro pensiero in ricordo della giornata.

All’uscita dalla Baita di Babbo Natale ci troviamo nel parco delle Terme La Salute dove è allestito un piccolo mercatino natalizio, questo devo dire è stato deludente poiché le bancherelle erano davvero poche. Ho saputo poi che un più grande mercato natalizio si trova nel centro di Montecatini

Nel parco delle Terme La Salute ci sono anche i pony che i bambini possono accarezzare.

villaggiodibabbonatale

Il villaggio di Babbo Natale a Montecatini: i miei consigli

Premesso che secondo me la vera atmosfera natalizia si trova nei paesini di montagna del nord Italia e Europa, in molti villaggi di Babbo Natale in giro per l’Italia si possono ritrovare quelle ambientazioni e atmosfere. L’importante è soprattutto che i bambini si divertano e siano affascinati dalla magia del Natale, che è ciò che cerchiamo.

La Città di Babbo Natale di Montecatini Terme mi è piaciuta e l’ho trovata ben organizzata. L’atmosfera natalizia si sente molto e i bambini ne rimangono sicuramente affascinati. Le cose da vedere sono molte e gli spazi sono piuttosto ampi, quindi anche in giornate affollate si riesce a viverlo al meglio, senza stress. Considerate comunque che un po’ di attesa all’incontro con Babbo Natale è possibile. Io e Cipolla abbiamo impiegato circa 3 ore per vedere tutto con calma, pausa merenda compresa. Se poi aggiungete una sosta al parco o qualche attrazione in paese potete organizzare un’intera giornata a Montecatini.

Se la giornata è bella potete anche fare un giro sul trenino del Natale che vi porterà in giro per il paese.

villaggiodibabbonatale

Orari e prezzi

La Città del Natale di Montecatini Terme è aperto dal 16 novembre 2018 al 6 gennaio 2019 il sabato e la domenica e i giorni festivi dalle 10 alle 19.

Il biglietto per il Santa Claus Village e la Baita di Babbo Natale costa 16 euro, i bambini fino a 2 anni entrano gratis. Altrimenti si possono acquistare i biglietti per una delle due attrazioni. La Baita di Babbo Natale costa 10 euro, il Santa Claus Village 12 euro.

La biglietteria è solo alle Terme Tettuccio, quindi se volete vedere solo la Baita di Babbo Natale alle Terme Salute, dovete comunque recarvi al Tettuccio.

Il costo del biglietto non è proprio economico, lo devo ammettere, ma l’offerta è ampia e si può approfittare per passare una giornata intera all’interno del parco, volendo anche mangiando al ristorante delle Terme. E’ un’idea carina per una domenica in famiglia nel periodo delle festività.

Le altre attrazioni natalizie a Montecatini

Come da tradizione in questo periodo tutta Montecatini cambia veste e diventa il Paese del Natale. Oltre alle attrazioni per i bambini nei due stabilimenti termali, nel centro del paese sarà possibile vivere l’atmosfera natalizia.

CARTINA VILLAGGIO BABBO NATALE

In piazza del Popolo è allestita una pista di pattinaggio. Nella vicina via Don Minzoni ogni weekend c’è il mercatino natalizio. Nel Parco Regio vi aspetta la ruota panoramica e in piazza d’Azeglio c’è la partenza e l’arrivo del Trenino Natalizio.

Nella mappa trovate tutte le attrazioni nel dettaglio con i giorni di apertura.

 

Share if you like it

2 pensieri su “Il villaggio di Babbo Natale di Montecatini Terme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *